Questo sito richiede di avere JavaScript abilitato.
Home NewsCase in vendita in Puglia: perchè conviene?
Case in vendita in Puglia: perchè conviene?

Case in vendita in Puglia: perchè conviene?

Il mercato immobiliare italiano sta vivendo un periodo di lenta, ma continua ripresa, che sta progressivamente instillando in chi prospetta un investimento per acquisizione di case un sentimento di fiducia nella prospettiva di non patire perdite dai capitali impegnati.

Nonostante il riaffiorare di un certo interesse si riscontri nell’intero Paese, vi sono dei luoghi che per le bellezze paesaggistiche, la posizione strategica e il potenziale di sviluppo economico multi settoriale, sono avvantaggiati nonostante penalizzati da un trascorso storico che li etichettava come attrattiva turistica di secondo piano.

La riscoperta del Meridione

La Puglia è la regione che ha saputo dare una risposta forte non solo sua vocazione di accoglienza come meta di vacanze, ma perché area eletta ad interessi che spaziano dall’espansionismo commerciale e universitario, prime fra tutte le province di Bari e Lecce, a quello industriale e agricolo, punti di un’eccellenza produttiva universalmente riconosciuta.

Essa gode di una posizione ottimale in quanto lambita per la sua intera conformazione geografica dal mare, che oltre a donare litorali apprezzati e meta di sempre più ambite vacanze, rappresenta un ponte che grazie ai suoi porti turistici e commerciali proietta itinerari verso tutto il bacino del Mediterraneo.

Molti sono gli interessi internazionali che sono riposti nelle località pugliesi, in primis per quanto concerne il settore della ricezione turistica per cui, nel corso di questi ultimi anni, si sono concretizzati investimenti tesi all’acquisizione di strutture, anche di un certo significato storico, elette a mete di elitè per facoltosi da ogni parte del mondo.

A tal proposito la eco che questa crescente attenzione straniera ha suscitato si è amplificata un po’ in tutta la regione, che ha visto in particolare nel Salento un costante sviluppo del settore che ha portato a un accrescimento di valore degli immobili, fomentando un mercato ancora ricco di possibilità di investimento.

Perché acquistare casa in Puglia

Il contesto naturale e paesaggistico delle località è la spinta motivazionale che porta nell’estrema porzione del “Tacco d’Italia” tanti investitori, che hanno come scopo iniziale quello di acquistare casa per le vacanze, fermo restando l’ipotesi di in un trasferimento definitivo.

L’acquisizione immobiliare in una provincia florida come quella di Lecce, ad esempio, ha la prerogativa di potersi tradurre anche in una rendita continua, garantita dalla sempre crescente richiesta di case in affitto che per buona parte dell’anno è rivolta ai turisti, ma che per l’intero periodo è alimentata dalla richiesta di universitari e trasfertisti.

Un’ottima soluzione potrebbe essere rappresentata dall’acquisto di un immobile vicino Lecce, ma anche vicino al mare, come gli appartamenti di Residence CampoVerde, situati a soli 10 Km da Lecce ed immersi in una rigogliosa pineta affacciata sulla spiaggia di San Cataldo.

La Puglia è perfettamente collegata grazie ad una fitta rete viaria e ferroviaria, dispone di due aeroporti internazionali, Bari e Brindisi, nonché di un aeroporto che vedrà a breve l’imbarco per voli suborbitali da Grottaglie, che potrebbero portare un piccolo investimento a livelli di rimuneratività ragguardevoli.

Senza dimenticare che in Puglia il fascino dei luoghi è alimentato dalla cordialità dei suoi abitanti, dalla scoperta di una genuinità di tradizioni e sapori, dalla variopinta eterogeneità architettonica e paesaggistica, che dalla Murgia barese degrada verso la penisola salentina, tuffando le emozioni nelle acque limpide e donando sensazioni che mutano negli attimi scanditi dalla tranquillità dei luoghi.

Le campagne rigogliose e la vegetazione profumata fanno da cornice ai borghi cittadini, un equilibrio che giustifica l’attenzione che questa regione sta suscitando per la sua capacità di rinnovarsi, adeguandosi al progresso che incalza, ma con un’attenzione a preservare le sue radici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *