Questo sito richiede di avere JavaScript abilitato.
Home NewsCome migliorare il profilo WhatsApp in 3 mosse
Come migliorare il profilo WhatsApp in 3 mosse

Come migliorare il profilo WhatsApp in 3 mosse

Milioni di utenti ogni giorno si scambiano miliardi di messaggi su un’unica piattaforma che in pochi anni ha battuto qualsiasi altro servizio di messaggistica istantanea: parlo di WhatsApp che ad oggi registra oltre il miliardo e mezzo di iscritti che utilizzano il servizio per inviare messaggi di testo, vocali e contenuti multimediali gratuitamente.

E tu sei un nuovo arrivato nel mondo di WhatsApp e vorresti rendere il tuo profilo più interessante come quello che hanno i tuoi contatti? Proverò a fornirti tre consigli utili per migliorare da subito il tuo account WhatsApp dal punto di vista della sicurezza e dell’aspetto estetico.

Migliorare il profilo WhatsApp in 3 mosse

Uno degli elementi fondamentali per presentarsi bene ai contatti che hanno il nostro numero salvato in rubrica è lo stato WhatsApp e proprio tramite questo elemento possiamo far capire loro il nostro modo di pensare, farci conoscere tramite una frase che ci rispecchia o, nel caso di profilo professionale, con una comunicazione per i contatti come il rientro dalle ferie o un numero dove telefonare. A tal proposito, potresti trovare utile la raccolta degli stati WhatsApp di MelaRumors adatti a tutte le esigenze; quindi una volta trovata la frase più adatta a te, vai nelle impostazioni dell’applicazione per modificare lo stato cliccando sul nome del tuo profilo che compare in alto e poi dalla sezione Info modifica il tuo stato. Ricorda, puoi decorare il tuo nome e la frase di stato aggiungendo le faccine di WhatsApp tanto amate e colorate, così da rendere più gagliarda l’immagine del tuo account nel social.

Altro elemento di fondamentale importanza per curare l’aspetto del tuo profilo WhatsApp è la fotografia: sempre dalla stessa sezione dell’app in cui puoi modificare la frase di stato, tocca su Modifica che compare sotto la foto profilo e inserisci un’immagine ridimensionandola in base ai tuoi gusti.

Ti consiglio di usare una foto profilo in cui sia ben visibile il tuo volto o un’immagine che ha un certo valore per te: non pubblicare immagini di minori, fotografie protette da copyright o con informazioni personali importanti (documenti, carte di credito, ecc…) .

Infine, è doveroso dedicare alcune righe alle impostazioni sulla privacy: sia per proteggerla che per rendere il tuo profilo visibile da chiunque senza limitazioni. Andando in Impostazioni e poi Account puoi accedere alle impostazioni Privacy dove puoi decidere chi può leggere il tuo stato, vedere la foto profilo o leggere la data e ora del tuo ultimo accesso a WhatsApp. Tutte queste informazioni puoi regolarle scegliendo se abilitare la visibilità per tutti, solo i tuoi contatti o nessuno. Un’altra impostazione regolabile da questa sezione è la conferma di lettura: quante volte hai avuto l’esigenza di leggere un messaggio senza mostrare la doppia spunta blu al mittente? Basta spegnere il toggle Conferme di lettura e la doppia spunta resterà grigia anche se leggerai un messaggio: purtroppo, anche tu non potrai sapere quando i destinatari dei tuoi messaggi apriranno e leggeranno il testo inviato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *